mi ricordo anche la seconda strofa se può essere d’aiuto Lucio Dalla & Gianni Morandi - Dalla-Morandi - Album Completo (Spartiti) canzoniere-anni-60_70-oltre-500-canzoni-tra-le-migliori-della-storia-della-musica ... Gli Insuperabili Gruppi Degli Anni 60. Mi dite qualcosa su quei COMPUTERS che nel 71 pubblicarono “Maena” (è su YouTube), bella musica e parole di Mogol ??? Solo lei mi aiuterà a capire Jasmine : ( ritornello ) la mia Jasmine amore non ha , ha un anno di vita , dimentica già l’amore fra noi ad un anno di vita ….. Ho cercato su ” Youtube ” su Internet , ma niente di niente ! Home Senza categoria gruppi italiani anni 80. https://www.youtube.com/watch?v=XMh_mI7-XAk. Le band italiane che hanno raggiunto la popolarità proprio a partire dal 1970 vengono ricordate come complessi musicali originali, capaci di raccontare con le loro canzoni storie di tutti i giorni. Rock Progressivo Italiano Anni '70 - Top 25. La canzone sul lato A (scritta da Claudio Daiano per il testo e da Enzo Malepasso per la musica) ha un’idea nuova, quella di citare canzoni del passato (come Oh Carole di Neil Sedaka o Diana di Paul Anka), con il pretesto di ricordare il passato e i 15 anni dei due protagonisti del testo. Il gruppo si forma a Milano nel 1964; dopo le prime esibizioni nella loro città, entrano in contatto con la CBS, che propone loro un contratto: viene così pubblicato nel 1966 il loro primo 45 giri, Bambina sola, che riscuote un discreto successo (la canzone sul retro, Le ombre della sera, è scritta da Lucio Battisti).Il secondo 45 giri contiene la canzone Rubacuori, cover di Ruby Tuesday dei Rolling Stones, con testo di Mogol; sul retro Sole nero, cover di Call my name dei Them; dopo questo disco si ha il primo di una lunga serie di avvicendamenti nel gruppo (dovuti al servizio militare di alcuni componenti). Quello era il periodo dei 45 giri e poi dei 33 giri, oggi considerati un pezzo d’epoca ma che in quegli anni avevano un grande valore e moltissime persone non vedevano l’ora di acquistarne uno per ascoltare i brani più amati. Da allora più nulla di significativo. Particolarissima fu la scelta di pubblicare un album, Darwin, con canzoni interamente incentrate sulla teoria dell’evoluzione della specie di Charles Darwin. Gli anni ’70, nella storia della musica italiana, sono stati indubbiamente un momento di passaggio. profumo d’amore e messe sicura, ciao forse è tardi Oggi tra i gruppi più amati ci sono i Modà, il Volo e tanti altri. SPASSKIJ vs FISCHER ... l'incontro del secolo (1972) - Rivissuto nella serie TV "La Regina degli scacchi", PAVIMENTAZIONE PER INTERNI IN GRANIGLIA - (Anni '50 - '60 - '70), Tributo al poliedrico GIGI PROIETTI (1940/2020), TV KOPER Tele CAPODISTRIA l'epoca d'oro - (1971/1990). Date: 5.03.2012 AUTHOR: genmodod cantanti italiani anni 70 80 Nomi gruppi Rock o cantanti anni 70-80 non molto famosi? Lì incontrarono Giulio Leofrigio (batteria) e Giampaolo Borra (basso), che si unirono al loro progetto musicale. Delirium Formatosi nel 1970, la band genere rock progressivo, vantò il nome del grande Ivano Fossati alla voce, alla chitarra e al flauto traverso. Solo Francesco Calabrese prosegue l’attività, avvicinandosi ancora di più al genere melodico; il suo disco più noto è Incredibile voglia di te, incisa anche da Peppino Di Capri, e tuttora continua ad esibirsi in concerto, usando il nome Franco I e Franco IV ed esibendosi insieme a un giovane molto somigliante a Franco Romano. Di seguito ecco un elenco dei migliori gruppi musicali in Italia degli anni 70 che si fecero soprattutto conoscere nel panorama della musica pop-melodica e rock. Prova a cercare usando la lettera corrispondente al nome senza l'articolo the o altri simili. Per la maggior parte i primi strumenti musicali, molti dei quali ritroviamo anche oggi, rispecchiavano molto la cultura del posto. Leader carismatico e voce solista del più importante gruppo Italiano degli anni 60/70: l’EQUIPE 84, creò insieme ai suoi tre... Mostra articolo Scopri di più Sono stati il decennio dei cantautori, quello in cui la musica si è politicizzata, in cui i testi si sono fatti più profondi e sociali, in cui le influenze d’oltreoceano hanno finalmente gettato i loro semi anche da noi. Nel 1968 partecipano al Disco per l’estate con la canzone Ho scritto t’amo sulla sabbia: la canzone si classifica al terzo posto, il vincitore è Riccardo Del Turco con Luglio, ma comunque il duo ha centrato il segno, e qualche giorno dopo a Torino, al Le Roi, il locale registra il tutto esaurito per sentirli suonare, con molte persone che non riescono ad entrare.Ho scritto t’amo sulla sabbia riscuote anche un successo molto grande di vendite, rimanendo al primo posto in classifica per parecchie settimane; in questo periodo Calabrese è militare (alla manifestazione ha suonato con una parrucca imposta dalla casa discografica per nascondere il taglio dei capelli), quindi il successo non viene coltivato come si dovrebbe. poi cuore mio se non ti avessi accanto. chi mi sa fornire il testo della canzone Attendo istruzioni (l’indirizzo di posta elettronica al quale indirizzarle). Quali sono gli strumenti musicali più antichi. Il loro ultimo album risale al 1991. Toto Cutugno intraprende la fortunata carriera solista, mentre Mario Limongelli fonda qualche anno dopo la casa discografica NAR International e Losito e Trama continuano la carriera musicale come session man. Gruppi rock anni 70 Italiani | Gruppi rock anni 70 Emergenti - GruppiRock.it | Il portale per band emergenti più conosciuto e con il più grande database per chi cerca band. Franco. Durante la registrazione del primo album infatti avviene l’ingresso di R. Margaria e R. Favero.L’album risulta molto interessante per gli inediti come Asciuga le tue lacrime (altro brano di Battisti), Per fare un uomo di Francesco Guccini ed una cover di The Bells of Rhymney di Pete Seeger (con l’arrangiamento simile a quello realizzato dai The Byrds).Anche nel look i Profeti cercano di trovare una strada originale, e sulla copertina dell’album si fanno fotografare vestiti con tuniche orientali e caffettani, .Il biennio 1969-1970, dopo la pubblicazione dei singoli La Tua Voce e La mi Vita Con Te, segna una crisi per il gruppo; la casa discografica decide di puntare sul leader, Renato Brioschi, che partecipa da solista a Un disco per l’estate del 1970 con Lady Barbara, vincendolo: convinto da questo successo, Renato lascia il gruppo. è tanto che mi frulla in testa una canzone degli anni 60 70 che recita: HAI MAI VISTO SILVAN ... dagli esordi fino ad oggi. Agli esordi, nel 1975, pubblicarono la canzone Tornerò, che fu cantata da Pupo nel 1999. Il gruppo di Sting, Andy Summers e Stewart Copland si è distinto sin dagli esordi per qualità e particolarità. Partecipano al Festival altre due volte: nel 1981 con I ragazzi che si amano; e, nel 1984 con Quanto ti amo.Siamo agli anni 90 e, avvalendosi della collaborazione di vari musicisti che partecipano alla attività della band, Tore e Piero Fazzi danno luogo alla sperimentazione di nuove sonorità che caratterizzano il cd replay e in seguito i brani live contenuti nella raccolta Settantaseiduemila. Tennero numerosissimi concerti e nello specifico parteciparono al Festival Pop di Caracalla, al Festival di Musica d’Avanguardia e di Nuove Tendenze e al Neapolis Rock Festival. mi ricordo una canzone (forse cantata da un gruppo degli anni 70) che parlava di una ragazza, Angelina, ricordo alcune parole; “angelina mia ricordi le corse nei……. Scusa Luciano forse mi puoi aiutare Buongiorno sono luciano liguori cantante bassista attualmente in attivita’ del gruppo il giardino dei semplici.Vi scrivo per richiedere una correzione nella bio da voi compilata sulla storia del gruppo: Cantanti Anni 60 / 70 I “favolosi anni ’60” e “i mitici anni ’70” con i cantanti che hanno lasciato un segno indelebile nella storia della musica italiana. Rock Progressivo Italiano Anni '70 - Top 25. Nel brano Non si può morire dentro (successo di Gianni Bella) incidono la parte corale mentre al Festival di Sanremo del 1978 presentano il brano Soli, scritto da Gianni Bella per la musica e da suo fratello Antonio Bella per il testo, che ha un ottimo riscontro di vendite. Se si me le puoi inviare che ci faccio, magari, qualche articolo indicando la tua fonte di provenienza ? ); Il brano partecipa all’edizione del Festivalbar dello stesso anno riscuotendo un buon successo e i Panda si esibiscono nella serata finale all’Arena di Verona.L’anno successivo registrano un album, Amanti mai, da cui viene tratto un 45 giri con lo stesso titolo, che pur ottenendo un discreto successo non raggiunge le vette del precedente, anche per causa dello scarso supporto fornito dalla casa discografica.Insoddisfatti, i Panda abbandonano la RCA Italiana mentre Marco Colombo lascia il gruppo, sostituito per un breve periodo da Flavio Patriarca e quindi, in via definitiva, da Franco Serafini.Nel 1977 approdano alla Polydor dove, con la produzione di Nico Papathanassiou (fratello di Vangelis), realizzano il 45 giri Voglia di morire che resta a tutt’oggi il loro maggior successo e con il quale raggiungono il 13º posto nella Superclassifica di TV Sorrisi e Canzoni. Sono infatti in facimento diversi post su altri gruppi targati anni 60 e 70 e volentieri inserirei ed integrerei con le tue schede. Il debutto dei Beans avviene nel 1969, quando pubblicano con la ARC la canzone Il marinaio, cover di A salty dog dei Procol Harum; questa incisione però rimane isolata, a causa dello scarso successo che non spinge la casa discografica ad investire su di loro. Gruppi rock anni 70 Italiani | Gruppi rock anni 70 Emergenti - GruppiRock.it | Il portale per band emergenti più conosciuto e con il più grande database per chi cerca band. Gruppi anni ’80: gli intramontabili. I vicini di casa Il gruppo si formò nel 1975 per volere di Augusto Righetti e Gilberto Ziglioli, entrambi musicisti con già alle spalle una buona esperienza nel settore. Iniziano a suonare nella loro regione, la Sardegna; vengono poi notati da Carlo Rossi, che li fa debuttare nel 1975 facendo incidere loro il primo 45 giri per la sua etichetta, la Erre Records, che però passa inosservato.Ottengono poi un contratto con la Harmony, etichetta di proprietà di Walter Guertler, e nel 1976 vincono il Festival di Castrocaro con la canzone Due ragazzi nel sole, con cui riscuotono un notevole successo. – testo #1: “… canto, mi ritorna il pianto per una notte… ecc. Paolo, I VICINI DI CASA – Band facente base a Milano fondata da due «assi» dell’area musicale meneghina che la sapevano lunga in fatto di musica leggera. Solo lei mi aiuterà a capire Jasmine”. I Beans continuano comunque a fare serate, ed il loro ritorno in sala d’incisione nel 1975 viene promosso dal cantautore Gianni Bella che procura al gruppo un contratto discografico con la CGD e che sceglie loro per il lancio del revival di un noto motivo del 1918 (scritto da Armando Gill, pseudonimo di Michele Testa).