Nuove strisce blu e pagamenti contactless o da app . modello di ricorso in fondo alla pagina). Ma le uscite no. Cassazione civile, sez. carmine su Aversa, le amministrazioni contro i disabili. Contestare la multa: è possibile quando non si vedono le strisce blu. Punibile, quindi, con una sanzione (generalmente di 41 euro) indipendentemente dai regolamenti di ciascun Comune. Una divergenza di visioni che porta alla nascita di centinaia di contestazioni ogni anno. Puoi fare un Ricorso al Prefetto (che consigliamo perchè è più economico e la procedura più snella) oppure un Ricorso al Giudice di Pace. modello di ricorso in fondo alla pagina). Dagli un voto: Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Gran parte delle multe elevate sulle strisce blu per mancato pagamento del ticket sono illegittime e possono essere annullate facendo ricorso al Giudice di Pace. La multa sulle strisce blu è nulla senza aree di sosta gratuite (strisce bianche) nelle vicinanze Sul punto è intervenuta la Corte di Cassazione con l’ordinanza n.18575 del 3 settembre 2014, con la quale ha sancito la nullità del verbale in assenza di aree di sosta gratuita nelle vicinanze di quelle a pagamento. Premesso che sostando sulle strisce blu si accetta il fatto di dover pagare lo stazionamento. Dall’inizio della pandemia ho imparato che ogni giorno è un po’ speciale. Search the world's information, including webpages, images, videos and more. Directed by Fabrizio Costa. E l’obbligo di mettere in funzione  il dispositivo di controllo  della durata della sosta ove questo esista;    essendo possibile irrogare   in caso di violazione la sanzione  prevista dalla disposizione stessa (art. Questo sito utilizza i cookies per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Hai trovato utile questo articolo? Meno 50 milioni per i lavori di sicurezza stradale. Certamente  non tutti i GDP, tuttavia, hanno seguito tale linea interpretativa nelle loro decisioni. Autore: Simona Balconi Messaggio del: 14/12/2012 - 14:31 Buongiorno, in data 16/10/2012 recatami all'ospedale Buzzi di Milano per sottoporre ad intervento chirurgico mio figlio di un anno, ho parcheggiato erroneamente la macchina sul marciapiede. In via di correlato dibattito giuridico  – e di fattibilità  in  senso più pragmatico –  si è cercato di trovare la genesi della legittimità  di ciò  su una presunta differenza semantica tra “parcheggio” e “sosta” . Finalmente i nodi arrivano al pettine e qualcuno inizia a pagare veramente per la truffa dei T Red (i semafori che colpiscono le tasche degli italiani). Coronavirus Roma, il Campidoglio non ferma le multe sulle strisce blu (già abolite in tutta Italia) Roma, stop alle cartelle esattoriali fino al 31 maggio: congelati oltre 700mila atti nel Lazio Re: Due multe nello stesso giorno in orari diversi Messaggio da ANVU » 22/04/2012, 13:32 Ovviamente la Cassazione interviene perchè il presupposto è che la segnaletica verticale, che si deve osservare da parte di tutti gli utenti della strada, sia chiara. Di Redazione Altalex. In sostanza così facendo si possono aggirare tutte le disposizioni che  limitano la sosta a pagamento  solo alle aree di parcheggio con peculiarità ben precise; da qui con possibilità di estendere la stessa  a tutti i luoghi in cui è possibile effettuare una sosta. Qualora la sosta si protraesse oltre l’orario per il quale è stata pagata la tariffa si incorrerebbe in una violazione delle prescrizioni della sosta regolamentata; ai sensi e per gli effetti di cui all’art. Da qui il noto parere  13 marzo 2014 del MIT  in cui si precisa che “in materia di sosta gli unici obblighi previsti dal Codice  siano quelli indicati dall’art. La multa sulle strisce blu è nulla senza aree di sosta gratuite (strisce bianche) nelle vicinanze. Ricorso Multa Strisce Blu. Per maggiori informazioni visita questa pagina: Ricorsi Multe Online (su questa pagina potrai scegliere la tipologia di ricorso e acquistarla direttamente dal sito). Il signor Daniele Armanini ha il domicilio, ma non ancora ottenuto la residenza dal Comune. Dimmi che lavoro fai e ti dirò come guidi l'auto: ecco i mestieri più a rischio incidenti. In questi casi è possibile pensare a un ricorso: ecco quando. Chiudiamo questa disamina sul regolamento delle strisce blu parlando brevemente di ticket e multe. Il mistero delle multe perdute. 157 CdS. Gaetano su Strisce blu ad Aversa, come mai il gruppo del PDL è contro la gestione in house. Con la sentenza numero 8280 del 27 aprile la Cassazione ha spiegato che le multe per le auto in sosta sulle strisce blu sono nulle quando:. Sono almeno due le sentenze depositate nelle scorse ore dall’organo della giustizia civile di Perugia che danno ragione a chi da tempo si batte per dimostrare che all’automobilista ritardatario non può elevata una multa per divieto di sosta. Per richiedere l'annullamento della multa strisce blu, presa per il ticket scaduto, perché il parchimetro è sprovvisto di bancomat o non ci sono strisce bianche nelle vicinanze, deve essere effettuato tramite ricorso al Prefetto entro 60 giorni dalla notifica.. Il Codacons, invita a una valanga di ricorsi. I campi obbligatori sono contrassegnati *. Tutti i diritti Riservati, In molti casi però una volta che il ticket ha terminato la sua validità scatta la multa. ). Una divergenza di visioni che porta alla nascita di centinaia di contestazioni ogni anno. Ma dovrebbe anche essere difficile farne. Non solo sulla presenza stessa delle strisce blu, ma anche sulle sanzioni che vengono comminate a chi non paga il ticket, o sposta la propria auto dopo che il termine temporale è scaduto. Partita IVA: 00500101209 Strisce blu: le multe sono illegittime, ma i Comuni le faranno lo stesso. Ricorso multe strisce blu: quando e come si presenta Quali sono i tempi e l'iter per la presentazione al Giudice di Pace o al Prefetto di un ricorso contro le multe sulle strisce blu Strisce blu. Lo stesso Comune di Palermo ha affidato la gestione delle zone blu a due aziende, AMAT e APCOA, le quali, a loro volta, hanno sguinzagliato per la città un esercito di ausiliari del traffico preposti al controllo. Non vale il ticket del giorno prima, ma solo quello della giornata in corso! Se non vinci il ricorso ti rimborsiamo il costo della redazione del ricorso fatto dal nostro avvocato. Penso proprio di no,lo chiamerei accanimento,anche se velato da legalita' per esempio: divieto di sosta prima,e sosta fuori dalle strisce poi! Secondo il MIT infatti ciò rappresenta solo un inadempimento contrattuale, mentre nella maggior parte dei casi viene invece considerato a tutti gli effetti un illecito amministrativo. Le multe per chi sosta sulle strisce blu senza biglietto sono molto frequenti: a differenza di quanto riportano alcune Associazioni dei consumatori, non sempre è facile vincere un eventuale ricorso. News In questo articolo vi spiegheremo i due principali motivi di illegittimità delle multe sulle strisce blu e come fare ricorso (cfr. Ma torniamo a monte del fiume. Ricorso Multa Strisce Blu. Termini utilizzati dal vigente Codice della Strada attribuendo per lo più al termine parcheggio il significato di sosta all’interno di un’area di parcheggio e sosta  in quanto tale la “fermata” del veicolo  sul margine  della carreggiata alla stregua di quanto dispone  l’art. Ad Aversa l’amministrazione continua ad avvere un comportamento “contro legge”, infatti nonostante una interdittiva antimafia a carico della SMART PROJECT ricevuta a luglio 2011 e una più recente a carico dell’URBANIA, le stesse continuano a gestire ed incamerare il denaro proveniente dalle strisce blu. Le regole sul parcheggio nelle strisce blu, ossia nelle aree dove la sosta è a pagamento, non sono sempre uguali. Multa sulle strisce blu, ecco quando si può fare ricorso, Conti Editore S.r.l - Copyright © 2020 strisce blu: ticket e multa Chiudiamo questa disamina sul regolamento delle strisce blu parlando brevemente di ticket e multe . La disamina della situazione, frequente ed apparentemente banale, ha creato una sorta di interpretazioni assai differenti tra loro; tanto da indurre  ad esplicitare un parere da parte dello stesso Ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Le probabilità che venga accolto sono tuttavia molto ridotte, perché sia la Cassazione che la giurisprudenza tendono sempre a considerare tale sforamento un illecito amministrativo meritevole dunque di una contravvenzione. La scarsa visibilità delle strisce blu è una motivazione spesso usata per contestare le multe per parcheggio in aree a pagamento. Lavorando con la Tercoop nella gestione dei parcheggi a pagamento, dico la mia sull'argomento. 6 co. 4 indichi “parcheggio o sosta dei veicoli” in realtà stia usando   una  terminologia dal medesimo significato. Prima di capire come contestare la multa sulle strisce blu, vediamo a quanto ammonta l’importo da pagare e, quindi, se davvero vale la pena aprire una contestazione.La multa per parcheggio sulle strisce blu ammonta a 41 euro. – clicca sul pulsante chat in basso a destra), Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Con ricorso depositato presso il Giudice di Pace di Napoli la ricorrente impugnava due verbali di contestazione di infrazione, con i quali le veniva contestata la violazione, nello stesso giorno dell’art. E’ nulla la multa sulle strisce blu se non ci sono parcheggi gratuiti. Multa sulle strisce blu, ecco quando si può fare ricorso. Multa sulle strisce blu: a quanto ammonta? Senza questi requisiti, la … STRISCE BLU: TICKET E MULTA. Permalink. Questo aspetto della circolazione è infatti gestito dai Comuni, che decidono se far pagare o meno i posteggi, le tariffe e le loro durate. Annalisa su Strisce blu ad Aversa, il comune in … Ciò ancor più poichè già giurisprudenza di qualche anno fa ( a far data almeno dal 2007 – GDP di Lecce )   disponeva che la sosta in area regolamentata con titolo di pagamento scaduto non costituisse autonoma fattispecie sanzionata ex art. E qui ci si trova di fronte al vero, grande dibattito: la sosta su strisce blu con tagliando scaduto non è vista, da parte delle istituzioni, in modo uniforme. f) del Codice della Strada. » ricorso più multe stessa infrazione | Artigiani dal 1904. Il Software consente infatti di filtrare i clienti per via, comune, cap e moltissimi altri parametri. Se hai preso una multa sulle strisce blu e vuoi tentare un ricorso per l’annullamento della stessa, puoi proporre un ricorso con noi. Imperdibile! In sostanza così facendo si possono aggirare tutte le disposizioni che limitano la sosta a pagamento solo alle aree di parcheggio con peculiarità ben precise; da qui con possibilità di estendere la stessa a tutti i luoghi in cui è possibile effettuare una sosta. Una sentenza del giudice di pace del 21/02/2017 afferma infatti che: “In mancanza di dispositivi attrezzati col bancomat, gli automobilisti potranno ritenersi autorizzati a parcheggiare gratis e senza il rischio di essere multati.” Tranne nei casi in cui sussista, da parte del gestore, l'impossibilità tecnica di dotare le colonnine di dispositivi per il pagamento elettronico. Secondo il MIT infatti ciò rappresenta solo un, , mentre nella maggior parte dei casi viene invece considerato a tutti gli effetti un. Codice della Strada, anche i netturbini possono fare le multe. Partita iva: 03183850787. 7, comma 14, C.d.S. ASCOLI - Strisce blu spietate, ogni giorno, per tre ascolani che, in media, hanno pagato una multa per aver parcheggiato senza ticket nel primo semestre del 2020. Strisce blu: multe nulle se comune non prova esistenza di parcheggi gratis vicini . Altrettanto evidente che la connotazione muti  se nell’area di cui si controverta siano fissati limiti massimi di sosta  e la stessa  non sia suscettibile, a contrario,  di sosta a tempo indeterminato. E qui ci si trova di fronte al vero, grande dibattito: la sosta su strisce blu con tagliando scaduto non è vista, da parte delle istituzioni, in modo uniforme. Le multe sulle strisce blu possono essere elevate dagli ausiliari del traffico. Oltre alle strisce blu, novità per la zona a traffico limitato. 157 co. 6” ; cioè in definitiva l’obbligo di segnalare  in modo chiaramente  visibile l’orario di inizio della sosta qualora questa sia permessa  per un tempo limitato. ... in trenta giorni viene effettuata una multa ogni quattro stalli a pagamento. © Copyright 2020, Vietata la copia anche parziale. E che possono anche prevedere un limite di tolleranza entro cui ci si può mettere in regola pagando la somma per la quale si è rimasti parcheggiati oltre il limite (il cosiddetto ravvedimento operoso). Infatti alla luce della considerazione  che la sosta non si effettui solo sulla carreggiata – poichè anche l’atto di parcheggiare   all’interno di un’area di parcheggio può essere definita  quale tipologia di sosta – appare chiaro che qualora l’art. In sostanza così facendo si possono aggirare tutte le disposizioni che limitano la sosta a pagamento solo alle aree di parcheggio con peculiarità ben precise; da qui con possibilità di estendere la stessa a tutti i luoghi in cui è possibile effettuare una sosta.